La lavanda è il fiore simbolo della Provenza.

A Digne-les-Bains si svolge l’annuale Festa della Lavanda, nel mese di Agosto.

La lavanda è il fiore simbolo della Provenza ed è coltivata nel dipartimento delle Alpi dell’Alta Provenza, quello della Drôme, del Vaucluse e delle Alte Alpi. 
Una volta raccolta la lavanda è utilizzata in vari settori e in modi differenti. Ad esempio, i fiori di lavanda sono utilizzati anche a mazzetti come decorazione o in sacchetti per profumare gli armadi; l’infuso dei suoi fiori è impiegato in cucina; l’olio essenziale di lavanda è noto per le sue proprietà calmanti, rilassanti, cicatrizzanti e antisettiche. 
La Provenza è orgogliosa di questo fiore tanto che la regione propone diverse attività, come il museo della lavanda, a Cabrières-d’Avignon nel Vaucluse, che ripercorre la storia e la distillazione di questa pianta, oppure i diversi circuiti proposti dalle Routes de la Lavande. 
Ma non solo. In estate, diversi comuni provenzali organizzano la Festa della Lavanda. La più conosciuta è il Corso de la Lavande, nel paese di Digne-les-Bains. Organizzato ad agosto, l’evento vede tutta la cittadina che si veste con variopinte bancarelle che propongono ogni tipo di prodotto realizzato con la lavanda e l’apice della manifestazione è la sfilata di carri ricoperti di fiori che marciano mentre viene spruzzata acqua di lavanda inondando la città dall’inconfondibile fragranza.

×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

× Come possiamo aiutarti ?